yahoo_620x410

Un adolescente milionario da record: Nick D’Aloisio nelle mire di Yahoo per un app rivoluzionaria chiamata Summly

Figlio di un dipendente della Morgan Stanley e di una mamma avvocato, Nick D’Aloisio non è solo un ragazzo talentuoso, ma anche un giovane molto fortunato. A 12 anni ha cominciato a programmare online e ora, ad appena 17 anni, sta per diventare milionario. E tutto questo grazie alla sua invenzione, un’app chiamata Summly, per abbreviare i testi per smartphone. La cifra pagata da Yahoo! non è stata resa nota ufficialmente, ma circolano voci che fissano l’asticella dai 30 milioni di euro in su (saranno conservati in un fondo di investimento finchè Nick non sarà maggiorenne). Prima di Summly, il […]